IO VIAGGIO DA SOLA

recensioni di viaggio, musica, libri, stile e vizi

Miles Kane “Colour of the Trap”

Mentre è appena uscito il nuovo, attesissimo lavoro degli Arctic Monkeys, del quale scriverò a breve, e Alex Turner è tutto preso dalla promozione del nuovo disco, il suo amico e compagno di avventure, nonché altra metà dei Last Shadow Puppets (la spin off band creata proprio da Turner insieme a Kane), Miles Kane ha appena pubblicato un disco solista. Questo Colour of the Trap è davvero bel disco. Il leader dei Rascals mette a segno una serie di pezzi dal giro melodico adorabile, a metà tra soliti echi beatlesiani, vintage pop, britpop e soul e buone intuizioni. Così com’era stato per il lavoro dei LSP, qualche anno fa, Kane riesce ancora a far suonare nuove e fresche delle idee che, in bocca o tre le mani di qualcun altro, suonerebbero semplicemente come avanzi di una cena malriuscita. Il ragazzo, classe 1986, ha un paio di assi nella manica. Innanzitutto l’indiscussa classe della sua voce e del suo stile e una produzione d’eccezione come quella di Dan Carey (tra gli altri anche con i Franz Ferdinand) e alcuni ospiti di lusso. Uno su tutti il bravissimo Eugene McGuinness alla chitarra, del quale tutti aspettano il nuovo lavoro solista.

voto: 9

Visita il sito di Miles Kane

Annunci

2 commenti su “Miles Kane “Colour of the Trap”

  1. joyello
    21/06/2011

    Ah, vedete cosa succede quando scaricate i dischi illegalmente? Vi mancano le inofrmazioni “di base”:
    Tutte le canzoni di Colour of the Trap sono scritte da Miles Kane e Alex Turner. Si tratta, in definitiva e a tutti gli effetti, del lavoro che i due hanno fatto per il seconso album di The Last Shadow Puppets. Evidentemente la Domino non ha acconsentito a cedere il contratto alla SONY, né di rilasciare liberatorie per l’apparizione di Turner (in uscita concomitante con il nuovo Arctic Monkeys) nell’album.
    La multinazionale s’è vista costretta stringere un accordo affinché l’album uscisse a nome di Miles Kane.
    Joyello

    • luzbox
      21/06/2011

      bah… il CD è scaricato legalmente ma ammetto di non aver letto le note del booklet. Troppo intenta a occuparmi di Lady Gaga probabilmente. In ogni caso, come hai ben spiegato tu, date le diatribe tra le case discografiche Alex Turner risulta di fatto “cancellato” dal lavoro. E, commercialmente, questo resta un CD di Miles Kane. Che, per ora inoltre, mi sembra pure meglio del lavoro degli Arctic Monkeys… Ma vedremo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 716 follower

Cookies e Privacy Policy

Il blog che si sta visitando utilizza cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. I tracciamenti sono gestiti da Wordpress.com che ospita il blog sulla propria piattaforma.

fai click qui per leggere l'informativa di Wordpress.com

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando nel sito acconsenti al loro uso. Fai clic su OK se è tutto chiaro.INFORMATIVAOK

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001