IO VIAGGIO DA SOLA

recensioni di viaggio, musica, libri, stile e vizi

Florence + the Machine “Ceremonials”

Florence and the MachineUscito giusto giusto ad Halloween, ecco il secondo CD di Florence and the Machine, la band britannica indie più osannata dalla critica e dal pubblico. Florence, l’artista dai rossi capelli che più di ogni altra si avvicina a un sogno preraffaellita, batte se stessa con 20 pezzi di una perfezione spiazzante. Vi lamentate che Tori Amos non è più la stessa da quando si è gonfiata le labbra e strimpella Satie al pianoforte? Vi mancano tanto Kate Bush e le sue performance “vittoriane”? Ricordate i bei tempi andati di quando Sinead O’Connor cantava Mandinka come una guerriera e non era una cinquantenne stanca e in cerca di marito? Allora procuratevi subito questo Ceremonials (magari in versione deluxe) e “bevetelo” tutto d’un fiato, attraversando atmosfere da “Twilight” in mezzo a suoni celtici, testi oscuri e gotici ma godetevi anche i pezzi fin troppo romantici che come Never Let me Go sembrano strappati al repertorio di Celine Dion! O quelli, appunto, da gran guerriera come Heartlines; oppure ancora quelli mistici che si ergono poco alla volta come una preghiera come What the Water Gave Me, che Kate Bush avrebbe pagato una fortuna per avere in uno dei suoi ultimi, noiosissimi CD. Questo album va incontro al successo a braccia aperte, scuro, malinconico ma profondissimo. Una vera conferma.

voto: 9

visita il sito della band Florence and the Machine

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 13/11/2011 da in Musica in viaggio con tag , , , , , , , .

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 716 follower

Cookies e Privacy Policy

Il blog che si sta visitando utilizza cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. I tracciamenti sono gestiti da Wordpress.com che ospita il blog sulla propria piattaforma.

fai click qui per leggere l'informativa di Wordpress.com

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando nel sito acconsenti al loro uso. Fai clic su OK se è tutto chiaro.INFORMATIVAOK

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001