IO VIAGGIO DA SOLA

recensioni di viaggio, musica, libri, stile e vizi

My Brightest Diamond “All Things will Unwind”

Giunge al suo terzo lavoro la polistrumentista e vocalist newyorkese Shara Worde, nota al pubblico indie come My Brightest Diamond. Questo CD All Things will Unwind promette sgargianti cose sin dalla copertina, dove la ragazza sembra uscita da un circo o da un festival burlesque. Invece, il CD risulta insolitamente tranquillo e notevolmente classicheggiante. Attacca con un primo pezzo quasi jazz – che assomiglia un pochino alle ultime cose dei Koop – ma poi preferisce la linearità stilistica di una voce dai toni alti e da pochi strumenti che si limitano spesso a flauti e pochi archi. In un pezzo come She Does Not Brave the World si sente tutta l’impostazione lirica di Shara e la sua predilezione per la musica classica, sebbene sia chiaro quanto le collaborazioni di MBD siano state “pesanti” nel suo cammino artistico. Da Sufjan Stevens – al quale l’artista ha fatto da spalla in tour – fino a David Byrne per il quale ha collaborato nel 2010. Si tratta di un lavoro estremamente curato forse troppo che però rimane sempre nella media, senza toccare vertici indimenticabili. Da apprezzare la potenza vocale dell’artista, che però risulta – se presa a dosi massiccie – un pelino noiosa. Insomma, non siamo certo ai vertici di Feist per intenderci. Sebbene l’ispirazione voglia essere quella.

voto: 6
Leggi qui l’intervista a My Brightest Diamond su Onda Rock

E il video di “We added it Up” tratto dal CD

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 20/11/2011 da in Musica in viaggio con tag , , , , .

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 716 follower

Cookies e Privacy Policy

Il blog che si sta visitando utilizza cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. I tracciamenti sono gestiti da Wordpress.com che ospita il blog sulla propria piattaforma.

fai click qui per leggere l'informativa di Wordpress.com

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando nel sito acconsenti al loro uso. Fai clic su OK se è tutto chiaro.INFORMATIVAOK

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001