IO VIAGGIO DA SOLA

recensioni di viaggio, musica, libri, stile e vizi

Mediterranean Palace Hotel a Tenerife. La scelta comoda per un hotel

mediterranean-palace-hotel-cm-1.DGA Per il secondo anno consecutivo sono scappata a Tenerife per il ponte del 25 aprile. Quest’anno solo per quattro giorni pieni. Forse un po’ troppo poco per staccare veramente ma vi assicuro che, con il tempo piovoso e novembrino di questi mesi in Italia, sentire addosso il sole delle Canarie e poter fare un bagno in mare non ha prezzo. E vale la pena di attraversare l’Europa per arrivare fino a qui.
Non siete mai stati a Tenerife e magari siete da sole? Non sapete dove andare per essere comode? Probabilmente sarà il posto più battuto e più simile a Riccione dell’isola ma la zona di Arona è probabilmente la più amata dai turisti di mezza Europa.

Credo che soprattutto se deciderete di andare al mare a Tenerife fuori stagione (quindi da gennaio e fino a maggio per intenderci) scegliere un posto come Los Cristianos, Arona o comunque un posto in Tenerife Sud nel cosidetto “miglio d’oro” sia la cosa più sensata per affrontare senza patemi eventuali giornate un po’ così con nuvole nere e poco sole. Sappiatelo, questo tipo di giornate non sono così tipiche dell’isola che resta l’isola più calda e meno ventosa dell’arcipelago spagnolo a largo dell’Atlantico. Però conviene avere a disposizione una bella zona dove fare lunghe passeggiate, magari prendere una bici e pedalare oppure un bel po’ di negozi da setacciare (siete da sole noooo??? E allora, datevi allo shopping!).

Io ho scelto il Mediterranean Palace Hotel. Quest’anno questo hotel compie 25 anni e per l’occasione offre alla prenotazione uno sconto molto interessante da non perdere! L’hotel fa parte del complesso di tre hotel Mare Nostrum Resort: il Mediterranean è il più grande, adatto soprattutto al turismo per famiglie ma nulla vi vieta di venirci anche da sole o in coppia come è ovvio!
Poi accanto c’è il Cleopatra, teoricamente più raccolto e il Sir Anthony, lusso adatto a coppie che desiderano più privacy e silenzio.

Ora, sappiatelo, si tratta di strutture non nuovissime (con l’eccezione del Sir Anthony) e quindi con qualche piccola pecca soprattutto nelle camere. Arredi certo non di prima mano e amenità limitate. Diciamo che chi è abituato a veri hotel 5 stelle, si aspetti dal Mediterranean un livello tra le 3 e le 4 stelle in verità.
L’hotel però presenta notevoli vantaggi: prima di tutto è economico, ha una piscina pazzesca, gigante (la vedete nella fotografia) dove troverete sempre posto a qualsiasi ora, ha un’ottima posizione appiccicata alla spiaggia di El Camison, un’ansa di mare davvero comoda, molto frequentata ma con acqua notevole. L’hotel è anche immerso nella zona turistica centrale con bar, ristoranti e negozi sempre aperti. L’ideale quindi se avete poco tempo, volete staccare ma restare anche aggrappate alla civiltà. Non è il posto per voi se invece state cercando un posto isolato e tranquillo, dove ci sia poca gente.
Potrete sempre optare per prendere un’auto e girare l’isola ma il vantaggio si poter andare in spiaggia in 3 minuti è francamente impagabile, soprattutto se siete sole e avete poco tempo, non credete?

Il sito dell’hotel è questo e vi consiglio di prenotare direttamente sul loro sito perché non dovrete anticipare nulla, potrete pagare direttamente all’arrivo e la prenotazione sarà sempre cancellabile fino a 24 ore prima dell’arrivo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 716 follower

Cookies e Privacy Policy

Il blog che si sta visitando utilizza cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. I tracciamenti sono gestiti da Wordpress.com che ospita il blog sulla propria piattaforma.

fai click qui per leggere l'informativa di Wordpress.com

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando nel sito acconsenti al loro uso. Fai clic su OK se è tutto chiaro.INFORMATIVAOK

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001