IO VIAGGIO DA SOLA

recensioni di viaggio, musica, libri, stile e vizi

Broken Bells “After the Disco”

brokenbells

Il loro album d’esordio, qualche anno fa nel 2010, è ancora tra i miei preferiti in cuffia e si sentiva effettivamente la mancanza di un nuovo lavoro di questi due artisti geniali. I Broken Bells sono, da una parte, la genialità della disco “spaziale” ed elettronica di Danger Mouse, il produttore che tramuta in oro tutto quello che tocca (a partire dal suo primo progetto “di peso”, gli Gnarls Barkley) e dall’altra la voce pulita, giovanile e lineare di James Mercer, cantante dei The Shins.
Questo After the Disco non lascia indifferenti i fans delle nuove “pieghe” di quello che un tempo poteva essere definito pop elettronico alternativo. E che oggi è semplicemente indie pop: molta elettronica che rimanda qua e là alla disco anni Settanta, con qualche falsetto alla Bee Gees (Holding on for Life) e dall’altra ammicca alla tradizione anni Ottanta di The Smiths, Brian Ferry, New Order in un incontro di genialità elettronica corposa e senza scossoni e qualche derapata nel rock alternativo e nella tradizione rock di sapore americano (No Matter what you’re told).

Questo disco merita davvero parecchio e personalmente mi ha lasciata davvero appagata, nel timore che un “bis” del progetto Broken Bells potesse invece smorzare la fiamma creativa scaturita dal primo lavoro.
Resta invece tutta la qualità assolutamente inattaccata di un duo pieno di grandissima qualità.
After the Disco è perciò un album che merita attenzione con la sua profonda riconoscibilità da parte di chi si aspetta in particolare da Danger Mouse un approccio che è in realtà una vera e propria “firma” al suo sound.
Personalmente, lo trovo finora il miglior lavoro ascoltato in questo 2014.
voto: 9

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 716 follower

Cookies e Privacy Policy

Il blog che si sta visitando utilizza cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. I tracciamenti sono gestiti da Wordpress.com che ospita il blog sulla propria piattaforma.

fai click qui per leggere l'informativa di Wordpress.com

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando nel sito acconsenti al loro uso. Fai clic su OK se è tutto chiaro.INFORMATIVAOK

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001