IO VIAGGIO DA SOLA

recensioni di viaggio, musica, libri, stile e vizi

St Vincent s/t: quarto lavoro per Annie Erin Clark

st-vincentQuarto lavoro – se si considera il CD realizzato in collaborazione con David Byrne – per St Vincent alias Annie Erin Clark, la polistrumentista e cantante americana pupilla dell’alternative in America.
Già con i precedenti lavori, chi ama questo tipo di musica aveva capito che la ragazza ci sapeva fare.
Io ammetto invece di non aver amato i precedenti solisti della nostra St Vincent, giudicandoli forse frettolosamente come pesanti e noiosi.

Con questo omonimo album, mi sto davvero ricredendo e il CD sta girando parecchio in versione elettronica via iPod o in streaming su Spotify.
Perché? Perché pur mantenendo tutte le sue influenze, a mio parere questo lavoro è davvero un ottimo incrocio tra l’ispirazione romantica della musicista (Prince Johnny) e la sua esperienza a fianco di “mostri sacri” come Byrne oppure accanto a “mostri sacri recenti” come Arcade Fire o Bon Iver.

E allora via a Digital Witness che con quei fiati ci riporta indietro in una festa anni Ottanta con i Talking Heads che suonano in un locale di New York pieno zeppo di artisti Pop Art, con quel modo di cantare sincopato tipico di Byrne, che sembra scandito dalle lancette di un orologio.
Subito seguito da I Prefer Your Love che invece è un classicone, un pezzo che potrebbe cantare Sinead O’Connor e che anzi sembra proprio cantato da Sinead O’Connor, non credete?
E scorre via pulito, come una ballad qualsiasi che scala le classifiche e gira sulle autoradio di ragazze tristi.
Oppure Psycopath che invece ritira fuori la tradizione anni Ottanta e che nel ritornello si ritrova a essere ariosa come un pezzo che più pop di così si muore.

Un disco speciale che ritengo finora tra i più belli dell’anno. Non lasciatevelo scappare, seppur che St Vincent non sia ancora troppo nota a casa nostra…

voto: 10
consigli di viaggio: assolutamente metropolitana. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 716 follower

Cookies e Privacy Policy

Il blog che si sta visitando utilizza cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. I tracciamenti sono gestiti da Wordpress.com che ospita il blog sulla propria piattaforma.

fai click qui per leggere l'informativa di Wordpress.com

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando nel sito acconsenti al loro uso. Fai clic su OK se è tutto chiaro.INFORMATIVAOK

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001